Project CROSS THE GAP “Accessibility for social and cultural inclusion”

il progetto CROSS THE GAP vede come soggetto capofila il Comune di Bitonto e come partner di progetto il Comune di Lecce, Factory compagnia transadriatica, Comune di Thermo e Regione della Grecia Occidentale.

Il progetto ha come obiettivo quello di coinvolgere soggetti in condizioni di disabilità nella vita culturale favorendo una maggiore e migliore accessibilità al patrimonio culturale.
Il progetto prevede la realizzazione di attività laboratoriali transnazionali (un laboratorio di recitazione e uno di scenografia in Italia, un laboratorio di musica e uno di sartoria in Grecia) rivolte a gruppi di giovani in condizioni di disabilità e non, residenti nella regione Puglia e nella Regione della Grecia Occidentale, promosse dai partner di progetto.

 

Il laboratorio di scenografia

Il laboratorio di scenografia (della durata di 6 ore giornaliere per un totale di 60 ore) si terrà a Bitonto presso il Fablab per n.10 giorni dal 2 al 7 e dall’11 al 14 settembre 2019 ed è rivolto ad un massimo di 15 partecipanti, aspiranti scenografi, di età compresa tra 18 e i 35 anni, in condizioni di disabilità e non, residenti in Puglia. Ai non disabili è richiesta un’abilità nella costruzione e creazione di manufatti. Il laboratorio è finalizzato all’apprendimento delle tecniche di progettazione e realizzazione di scenografie teatrali e/o elementi scenografici attraverso l’esperienza pratica, in particolare la ricerca e costruzione di scenografie per l’allestimento del “Cross border show” da Ubu re a Peter Pan, lo spettacolo finale al quale parteciperanno i giovani
italiani e greci che avranno frequentato il laboratorio di recitazione, e dove confluiranno le creazioni prodotte dal laboratorio di scenografia.

Il laboratorio sarà guidato dalle scenografe Porziana Catalano e Iole Cilento.

 

GLI INTERESSATI SONO INVITATI A ISCRIVERSI AI LABORATORI DI SCENOGRAFIA utilizzando le indicazioni riportate in in questa pagina:

La data di scadenza per l’iscrizione ai laboratori è fissata alle ore 12 del 30 luglio 2019.

 

PER LE PERSONE CON DISABILITA’ SPECIFICARE NELLA LETTERA DI PRESENTAZIONE LA TIPOLOGIA DI DISABILITA’ E SE NECESSITINO DI PARTICOLARI CURE E ASSISTENZA.

Non è previsto alcun compenso per i partecipanti ai laboratori.

Le domande accompagnate da una lettera motivazionale, foto integrale e da un curriculum vitae dovranno pervenire via mail al seguente indirizzo: factory.progetti@gmail.com

I responsabili di progetto dell’Associazione culturale Factory Compagnia transadriatica valuteranno a giudizio insindacabile le motivazioni del candidato, le capacità, le competenze e le esperienze desunte dal curriculum e comunicheranno previa pubblicazione sul sito della compagnia (www.compagniafactory.com) l’elenco degli ammessi.

 

x informazioni:

Associazione culturale Factory compagnia transadriatica via Pitagora 1, 73100 Lecce tel. 349.4490606 – factory.progetti@gmail.com
www.compagniafactory.com